Leggenda Maremmana Come nacque Montemerano

Leggenda Maremmana Come nacque Montemerano


Volete sapere come è nato Montemerano, uno dei borghi più belli d’Italia? 
Molto tempo fa Giovanni, un ragazzo proveniente da Merano, commise un’azione che non dico, ma della quale non poteva darsi pace.
Scappò dal suo paese e venne a rifugiarsi qui, 
nella Maremma Toscana

Trovò ospitalità in un villaggio fatto di poche case,
abitato da poche anime. 
Per sopravvivere lavorò come pastore . 
Passò del tempo e come sempre accade, il giovane uomo si innamorò di una ragazza del villaggio, la figlia del Vergaio.
Il padre della giovane donna aveva però altre ambizioni per la figlia e rifiutò la proposta di matrimonio del povero pastore. 
Giovanni era troppo innamorato e testardo, accettò la sfida. 
Si impegnò per migliorare la sua situazione economica, fece maggiori sacrifici, fino ad ingrandire il suo gregge e ad assumere altri pastori, stabilendosi in una collina intorno al villaggio. 
Vinta la sua battaglia con tenacia il padre della ragazza non si oppose più e i due ragazzi si sposarono. 


Nacque così, con questa dolce storia il piccolo borgo della Maremma Toscana,  frutto dell’amore e dalla testardaggine di Giovanni di Merano: Montemerano (Manciano)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.