Settembre DiVino La Festa della Cantine a Pitigliano – MaremmAlFemminile

Looking for something?

Categorie

Iscriviti alla mia news letter

Archivio

Seguimi

Settembre DiVino La Festa della Cantine a Pitigliano

 

 

Settembre Divino a Pitigliano in Maremma Toscana

 

Domenica 2 settembre si è conclusa (dopo 4 giorni)  la Festa delle Cantine a Pitigliano.
L’ estenuante gara fra le 10 Cantine partecipanti è stata vinta dalla Cantina dei “ Pistoni Roventi” .
Come premio I Pistoni Roventi hanno ricevuto una grande Coppa creata per l’evento dal Ceramista d’arte :
Roberto Polidori . 
Come accade ogni anno a Settembre, abbiamo assistito alla metamorfosi quasi Kaftiana di Pitigliano.
Nel piccolo e tranquillo paesino della Maremma Toscana tutto si trasforma.


Già qualche giorno prima si  trasformano le strade diventando quasi intransitabili per la quantità inverosimile di turisti in arrivo.
Il traffico quasi inesistente durante l’anno, diventa la copia carbone del traffico in un pomeriggio di venerdì sul Raccordo Anulare di  Roma Capitale.
Le Apette, normalmente Regine di queste strade, stranamente spariscono o quasi.
I  negozi sono affollati, i parcheggi sono esauriti e autisti fantasiosi inventano soste  mai sperimentate prima.

Sopratutto cambia, agli occhi di un osservatore attento, l’espressione del viso dei vigili urbani del paesino.
I Gestori del traffico cittadino, soggetti normalmente calmi e sorridenti, camminano nervosamente, agitano le mani, hanno volti tesi, i muscoli facciali risultano tirati e i lori  sguardi sembrano più minacciosi.

Il centro è controllato dai Carabinieri che appaiono all’improvviso dovunque, quasi sempre in gruppo.
L’ Autombulanza con  la Croce Rossa viene  parcheggiata nella Piazza Centrale .

Siamo in uno Stato d’assedio, siamo dentro un Golpe militare ?

No, è l’inizio delle Cantinelle di Pitigliano!
Alle 17.55 del primo giorno la gente in fila, come in una processione, inizia a scendere sulle strade diretta con determinazione verso il centro.
Ore 18.00 ..come un torrente in piena, la folla entra nel borgo inondandolo .
E la Festa inizia. Si aprono le Danze !

Nello spartiacque delle due stradine del borgo due ragazze sorridenti vendono ai passanti il  bicchiere per le degustazioni del vino.
In ogni Cantina si assaggia Vino veramente buono, si può cenare intorno a tavoli distribuiti lungo le strade mentre la musica rimbomba tra un vicolo e un’altro.
Ogni anno è così, le Cantinelle a Pitigliano sono una vera “Festa Tradizionale” .
Un evento che esprime autenticamente lo spirito e la storia del luogo.
P.s.
Se le avete perse quest’anno non vi preoccupate!
Nel programma attuale sono già fissate le date per la Festa delle Cantine prevista nei prossimi 10 anni

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.